Benvenuti! Accomodatevi pure. 

Quello che scrivo è indirizzato a tutte le persone che – in qualsiasi modo – sono interessate a leggere riflessioni sull’educazione, sulla Scuola, sui bambini, sui ragazzi, sulla società, sulla didattica, sui libri e sulla lettura.

Nessuno è obbligato a leggere o a essere d’accordo su quello che scrivo, però.

E io non sono obbligata a scrivere quello che vuole chi mi legge, perché mi riservo il diritto di dire sinceramente quello che penso, che è  il frutto di tutto quello che ho letto e studiato, delle persone che ho incontrato e con le quali mi sono confrontata, e soprattutto della mia esperienza sul campo.

Potete condividere tutti i testi del sito, ma vi chiedo di citare sempre  il nome dell’autrice o il link all’articolo.

Buona navigazione e buona lettura!

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Continuando la navigazione accetti l'uso dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi