Scuola dolce scuola.

Spunti di riflessione
Share

Secondo me alla fine siamo così. Parliamo sempre di scuola, perché in fondo per noi la scuola non è “un posto di lavoro”, ma quasi una seconda casa. Diciamo “Vado a scuola” come diciamo “Vado a casa”.
Quale altro lavoratore parla sempre di lavoro come facciamo noi?

Condividi:

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Continuando la navigazione accetti l'uso dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi