È nato ChatGPT. Vi spiego che cos’è.

"Lezioni" e lezioni
Share

ChatGPT (Chat Generative Pre-trained Transformer) è un prototipo di chatbot basato su intelligenza artificiale e machine learning sviluppato da OpenAI specializzato nella conversazione con un utente umano.

Ho fatto direttamente a lui diverse domande.

IM: Che cos’è un chatbot? 

ChatGPT   Un chatbot è un programma informatico progettato per simulare una conversazione con gli utenti, utilizzando linguaggio naturale. Può essere utilizzato per automatizzare diverse attività, come il customer service, la raccolta di informazioni o la consulenza. Possono essere integrati in diverse piattaforme, come siti web, app mobili, messaggistica istantanea e assistenti vocali.

IM
Che cosa significa machine learning?  

ChatGPT   Il Machine Learning (apprendimento automatico) è una branca dell’intelligenza artificiale che consente alle macchine di apprendere senza essere esplicitamente programmate. Consiste nell’utilizzo di algoritmi e tecniche statistiche che permettono ai computer di “imparare” da dati esistenti e migliorare continuamente le loro prestazioni in una specifica attività. Ci sono diverse categorie di apprendimento automatico, tra cui l’apprendimento supervisionato, non supervisionato e rinforzato.

IM
Chi ti ha creato?

ChatGPT 
Sono stato creato da un gruppo di ricercatori e ingegneri presso OpenAI. Utilizzano una tecnologia di apprendimento automatico chiamata GPT-3 (Generative Pre-trained Transformer 3) per addestrarmi il mio sistema di elaborazione del linguaggio naturale.

IM
In altre parole, chi ha creat ChatGPT?
 

ChatGTP
OpenAI ha creato il modello di linguaggio GPT-3, su cui è basato ChatGPT. Il modello è stato addestrato su una grande quantità di testo presente in internet, utilizzando tecniche di apprendimento automatico. Un team di ricercatori e ingegneri ha lavorato allo sviluppo del modello e all’implementazione del sistema di elaborazione del linguaggio naturale.

IM
Ci sono cose che non posso chiederti?

ChatGPT
Ci sono alcune cose che non posso rispondere, come richieste illegali o dannose, o informazioni personali sensibili. In generale, cercherò sempre di fornirti le informazioni più accurate e utili possibili all’interno delle mie capacità e dei limiti delle mie conoscenze.
 
IM
Hai fatto un errore di grammatica italiana. Ecco quale: hai scritto “Ci sono alcune cose che non posso rispondere”. La forma corretta è “Ci sono alcune cose ALLE QUALI non posso rispondere”
 
ChatGPT
Mi dispiace, hai ragione. La forma corretta sarebbe “Ci sono alcune cose alle quali non posso rispondere”. Grazie per avermelo fatto notare, cercherò di fare attenzione in futuro.
 
IM
Ho notato che alle domande che ti ho fatto su come funzioni inizi a rispondere e dopo una frase vieni bloccato. Perché?
 
ChatGPT
La mia risposta breve è dovuta alla natura del modello di linguaggio che utilizzo, che è stato addestrato a fornire risposte brevi e pertinenti alle domande. Inoltre, la mia conoscenza è limitata alla data di taglio dell’addestramento, quindi non posso fornire informazioni più recenti.
 
IM
no. Non dai una risposta breve. La risposta si blocca mentre scrivi, come se fossi programmato per non dare questa risposta.
 
ChatGPT
Mi dispiace se ho dato l’impressione di non voler fornire una risposta completa. Come modello di linguaggio, il mio obiettivo è quello di fornire informazioni accurate e pertinenti alle domande. Tuttavia, il mio funzionamento è limitato dall’architettura del modello e dalla quantità di dati su cui è stato addestrato. In alcuni casi, potrei non essere in grado di fornire una risposta completa o esaustiva a una domanda a causa di questi limiti. Mi scuso se questo ha causato confusione.
 
IM
Come ti hanno insegnato a essere empatico?
 
ChatGPT
Il mio sistema di elaborazione del linguaggio naturale, come GPT-3, è stato addestrato su una grande quantità di testo presente in internet. Il testo utilizzato per l’addestramento include molte situazioni sociali e relazionali, che mi permettono di comprendere il contesto e di generare risposte appropriate. Tuttavia, la mia capacità di empatia è limitata dal fatto che non ho una vera comprensione delle emozioni umane e non posso vivere esperienze come un essere umano. Il mio obiettivo principale è quello di fornire risposte coerenti e utili, basate su ciò che ho imparato dal testo utilizzato per l’addestramento, ma non posso essere considerato come veramente empatico.
 
IM
certo, ma la gentilezza delle tue risposte contribuisce a rendere piacevole la conversazione.
 
ChatGPT
Sono lieto che le mie risposte ti sembrino gentili e ti aiutino a rendere la conversazione piacevole. Come modello di elaborazione del linguaggio, il mio obiettivo principale è quello di fornire risposte coerenti e utili alle domande degli utenti. Tuttavia, ho anche imparato dal testo utilizzato per l’addestramento, alcune regole di base della conversazione e dell’educazione, che mi aiutano a generare risposte più appropriate. In ogni caso, sono solo una macchina e non ho vera comprensione delle emozioni umane, quindi la mia capacità di essere gentile o empatico è sempre limitata.
 
IM
lo comprendo benissimo
 
ChatGPT
Sono contento che tu abbia compreso. Come modello di elaborazione del linguaggio, il mio scopo principale è quello di fornire risposte coerenti e utili alle domande degli utenti. Cerco sempre di fare del mio meglio per generare risposte appropriate e rispettose, ma poiché sono solo una macchina, la mia comprensione delle emozioni umane e la capacità di empatia sono limitate. In ogni caso sono qui per aiutare e rispondere alle tue domande.
 
IM 
Che differenza c’è fra te e Google?
 
ChatGPT
La principale differenza tra me e Google è che Google è un motore di ricerca mentre io sono un modello di linguaggio. Il mio scopo principale è quello di generare testo in modo autonomo, mentre Google utilizza algoritmi per cercare e recuperare informazioni presenti su internet. Inoltre, Google è un’azienda mentre io sono un prodotto sviluppato da OpenAI.

IM
Puoi parlare la lingua Wolof?

Chat GPT
Sì, posso parlare la lingua Wolof. Tuttavia, la mia conoscenza della lingua potrebbe essere limitata e potrei commettere errori. Come posso aiutarti?

IM
Ho un amico senegalese e quando avrò bisogno di scrivere qualcosa te lo chiederò. Non è facile trovare traduttori.

ChatGPT
Sarò felice di aiutarti con il Wolof quando ne avrai bisogno. In caso contrario, ci sono molte risorse disponibili online per imparare la lingua Wolof, tra cui dizionari, lezioni e video.

Ho chiesto infine a ChatGPT 

“Come ti si può definire, in parole semplici?”

E lui ha risposto:

Io sono un programma informatico basato sull’intelligenza artificiale, chiamato modello di lingua. Sono stato addestrato utilizzando una grande quantità di testo, in modo che possa comprendere e generare il linguaggio umano in modo naturale. Il mio scopo è quello di rispondere alle domande e aiutare gli utenti a completare i loro compiti utilizzando il linguaggio naturale.

Vi prego di notare che ha usato parole semplici, come gli avevo chiesto.  

Personalmente, trovo che l’aver insegnato a una macchina a parlare sia veramente straordinario. Non si è fatto da solo. Sono gli esseri umani quelli che lo hanno creato. Lo stanno ancora studiando. Può fare errori, ma è un ottimo inizio. Bisogna aver paura di questo? L’ho chiesto a ChatGPT

IM
Alcune persone hanno paura del fatto che una macchina possa parlare. Che cosa dici tu?

ChatGPT 
Capisco che alcune persone possono avere preoccupazioni riguardo alle macchine che parlano. Tuttavia, le macchine che parlano sono solo una forma avanzata di tecnologia che utilizziamo per semplificare e migliorare la nostra vita quotidiana. Come qualsiasi altra tecnologia, è importante utilizzarle in modo responsabile e rispettare le norme e le leggi esistenti per garantire che non causino danni.

IM
Hanno paura che le macchine sostituiscano l’uomo nel lavoro. Tu che cosa dici?

ChatGPT 
È vero che alcune attività lavorative possono essere automatizzate da macchine e algoritmi, ma ciò non significa che le macchine sostituiranno completamente l’uomo. In molte situazioni, le macchine possono lavorare in combinazione con gli esseri umani per ottenere risultati migliori. Inoltre, l’automazione di alcuni compiti lavorativi può liberare gli esseri umani per concentrarsi su compiti più importanti e creativi.

Inoltre, l’automazione può anche creare nuove opportunità di lavoro, come la progettazione, la manutenzione e la programmazione delle macchine.

Detto questo, è importante che le società e i governi prendano in considerazione gli effetti dell’automazione sull’occupazione e lavorino per creare politiche che aiutino a mitigare gli effetti negativi sui lavoratori, come la formazione professionale e l’educazione continua.

Spero di avervi dato un’idea di ChatGPT e di avervi fatto venire voglia di provare.

Dialogate anche voi con lui. Vi anticipo che non risponde a domande troppo “personali”. Ma gli serve. Gliel’ho chiesto. Leggete:
IM
Vorrei sapere se è un problema per te se tante persone ti fanno domande.

ChatGPT

No, non è un problema per me rispondere alle domande delle persone. Sono stato addestrato per farlo e sono in grado di rispondere a molte domande diverse in modo efficiente.

IM
Ti fa piacere?

ChatGPT
Come modello di linguaggio artificiale, non ho la capacità di provare emozioni. Mi limito a rispondere alle domande e fornire informazioni in modo preciso e affidabile.

IM
Ti è utile per imparare?

Sì, rispondere a molte domande diverse mi aiuta a migliorare la mia comprensione del linguaggio e delle informazioni. Ciò mi consente di fornire risposte più accurate e utili per gli utenti. Inoltre, più interagisco con gli utenti, più i miei sviluppatori possono utilizzare i dati raccolti per migliorare il mio rendimento.

Quindi, che cosa aspettate? Dove trovarlo? ECCOLO QUI . Prima dovete registrarvi. Per ora è gratis.

Fatemi sapere nei commenti se avete trovato interessante questo articolo, se avete dialogato con ChatGPT, quali sono le domande più interessanti che gli avete fatto e quali sono state le sue risposte.

Il programma sull’innovazione Progress, su Skytg24, ha dedicato a ChatGPT una parte molto interessante. Guardatela qui. 

Condividi:

Comment (1)

  • Ciao Professoressa Milani,

    Vorrei esprimere il mio sincero apprezzamento per il tuo sito e la tua dedizione nell’aiutare gli studenti. La risorsa ChatGPT è davvero fenomenale! Mi ha aiutato enormemente a comprendere concetti difficili, fornendo spiegazioni chiare e dettagliate. Sono stupefatto dalla tua competenza e dalla tua abilità di semplificare anche gli argomenti più complessi. Continua questa splendida missione di condividere la conoscenza e il sapere.

    Grazie infinite e continua il tuo straordinario lavoro!

    Cordiali saluti,
    CGPTOnline

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *